Didattica

Il programma d’esame per il passaggio di grado prevede sia una parte teorica che una parte pratica.
La parte teorica si arricchisce progressivamente di contenuti che spaziano dalla storia, alla filosofia, alla medicina tradizionale, a principi di pedagogia; fino a preparare l’allievo ad affrontare la stesura di una tesi su argomenti concordati con il direttore tecnico della propria regione, da discutere poi oralmente in sede d’esame. 
Il programma tecnico-pratico prevede l’esecuzione di forme (quyen); sequenze di tecniche codificate e numerate (chien luoc); tecniche a coppia formalizzate di attacco e contratto, corpo a corpo e difesa da armi (song luyen); combattimento libero tradizionale (dau tu do) e rotture di tavolette (cong pha). 
Con l’avanzare del grado viene introdotto l’uso delle armi che consente all’allievo di sperimentare un diverso approccio con le posizioni e il movimento che richiede maggiore coordinazione, efficacia e una differenziazione delle strategie di combattimento. 
Il grado è rappresentato dal numero di strisce blu applicate orizzontalmente sulla cintura bianca (fino a quattro strisce), tra la cintura bianca e la seconda striscia ci sono due esami intermedi. Dopo la cintura nera ci sono i dang superiori (da 1° a 3° dang) riconoscibili dalla cintura nera bordata di rosso; i gradi più alti (4° e 5° dang) indossano la cintura rossa. 
Didattica
Viet Vo Dao Italia
Viet Vo Dao Italia

Il nome


Il termine Việt Võ Đạo è composto da tre ideogrammi:  Việt  significa “superiore” o “trascendente”; rappresenta anche il nome  (leggi tutto...)
Viet Vo Dao Italia

I dieci principi del Việt Võ Đạo


Secondo la tradizione ogni scuola di arti marziali si dotava di principi che divenivano il tratto caratteristico della scuola stessa e la loro stretta osservanza era la condizione  (leggi tutto...)
Viet Vo Dao Italia

I dieci obblighi del praticante


I dieci obblighi rappresentano la strada da seguire ogni giorno, sia dentro che fuori dalla palestra, sono delle piccole regole pratiche per vivere con pienezza il messaggio del Việt  (leggi tutto...)
Viet Vo Dao Italia

Il distintivo


Il distintivo del Việt Võ Đạo, disegnato dal GM° Phan Hoang, racchiude, nei suoi colori e nelle sue forme, un simbolismo pregno di significati. I colori rimandano  (leggi tutto...)
Viet Vo Dao Italia

Introduzione alla filosofia


Il corpus teorico-filosofico del Việt Võ Đạo si basa su una visone del mondo tipica della filosofia orientale i cui cardini centrali sono: - la polarità am duong  (leggi tutto...)
Viet Vo Dao Italia

I Tre Tesori


L’uomo raccoglie in sé le energie del Cielo e della Terra e dalla loro combinazione scaturisce il principio vitale che lo anima. Questo principio vitale è come  (leggi tutto...)
Viet Vo Dao Italia

Teoria dei Cinque Elementi, o delle Cinque Fasi (NguHanh)


Alla base della teoria dei Cinque elementi (detta anche delle Cinque Fasi, o delle Cinque Forme elementari) c’è la teoria cosmologica elaborata dalla filosofia taoista che fa della polarità Am-Duongil suo perno centrale. (leggi tutto...)
Viet Vo Dao Italia


Viet Vo Dao Italia

L'alfabeto delle tecniche


L’acquisizione delle tecniche di base è il primo livello dell’arte marziale. La condizione preliminare è lo studio delle posizioni (tan) che permette al praticante  (leggi tutto...)
Viet Vo Dao Italia

I quyen


Il termine quyen tradotto dalla lingua vietnamita indica comunemente la “forma”, cioè una serie di movimenti preordinati e codificati che rappresentano varie tecniche  (leggi tutto...)
Viet Vo Dao Italia

Il combattimento


Il combattimento applica la tecnica in risposta ad un’azione dell’avversario. Il combattimento, nonostante possa servirsi di schemi tecnici assimilabili, rimane pur sempre  (leggi tutto...)
Viet Vo Dao Italia

Informativa sull'utilizzo dei Cookie

I nostri cookie di profilazione e quelli installati da terze parti ci aiutano a migliorare i nostri servizi online.
Se ne accetti l'uso continua a navigare sul nostro sito cliccando su "ho capito >>".
Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su "approfondisci >>"